Qualcuno ha detto che la scrittura è tra tutte le arti quella più potente.

C’è anche il detto che dice: “Ne ferisce più la penna che la spada”.

Ma è davvero così? O nell’epoca dei social network la scrittura è scivolata in secondo piano?

Dalle recenti statistiche l’assiduo frequentatore dei Social non dedica più di qualche secondo a leggere un post, preferisce una comunicazione più immediata che è quella delle immagini, o meglio ancora dei video. Un modo di comunicare più veloce, che arriva dritta al punto!

Il mio nome è Chiara Gentili, alias Angelicah, sono una lettrice, ma adoro anche scrivere. Mi piace in particolare modo il genere Fantastico, Fantasy e l’Horror.

Perché scrivo?

Scrivo per fuggire dalla realtà quotidiana.

Scrivo perché mi fa stare bene, mi rilassa e mi stimola allo stesso tempo.

Scrivo perché farlo mi dà l’idea di creare qualcosa che duri nel tempo.

Scrivo per lasciare un piccolo pezzetto del mio essere.

Scrivo per le mie bambine, che sono ancora piccole, ma che quando avranno dei figli, potranno raccontare loro di una nonna pazza a cui piaceva raccontare delle storie.

Scrivo perché non ci credo che al mondo siamo diventati solo smartphone, c’è ancora chi ha voglia di usare l’immaginazione.

Chi mi conosce bene, sa quanto impegno ci metto nella scrittura. Quando ho iniziato a scrivere per prima cosa sono rimasta affascinata dal mondo del Self-publishing. Cosa c’è di meglio che scrivere un romanzo e pubblicarlo Immediatamente?

Poi però, con la mia seconda opera, ho voluto tentare la strada dell’editoria tradizionale. Insomma, come fai a chiamarti scrittore se un editore non decide di pubblicarti?

Purtroppo l’esperienza con l’editore non mi ha dato i risultati che speravo, quindi eccomi qui, una tra un milione di autori self, che crede in questo lavoro e ci mette il massimo.

Non mi resta che augurarvi buona lettura a tutti!


Horbit – La saga di Olivia Newton

img_3844


 

Annunci