Il romanzo seriale: conviene pubblicarlo su Wattpad?

romanzo seriale

In Italia questo genere si diffuse nei primi dell’800, conosciuto come romanzo d’appendice, ma anche noto con il termine francese feuilleton.

Era rivolto a un pubblico di massa e aveva lo scopo commerciale di sostenere le vendite del giornale per diverse settimane. Fu Louis-François Bertin, direttore del quotidiano parigino Journal des Débats, a pensarci per primo. La letteratura veniva suddivisa in vari episodi: le storie erano destinate a un pubblico popolare, che pur sapendo leggere, non era abituato a comprare il giornale. Il romanzo a puntate rappresentò per la borghesia dell’ottocento, quello che le serie TV sono oggi per noi. Le storie allungate nel tempo creano la giusta suspense, che porta il lettore ad aspettare e ad acquistare il numero successivo.

In Italia questo genere letterario viene chiamato romanzo d’appendice, perché le storie, dopo che erano state pubblicate nella sezione bassa del giornale, venivano raccolte nella forma classica del libro che conosciamo.

Questo modo di raccontare le storie sta tornando di moda.

Alcuni siti li pubblicano gratis, un esempio eclatante è WATTPAD. Ma è una buona idea pubblicare il tuo romanzo a puntate su questa piattaforma?

La mia risposta è SI!

Se non conosci Wattpad, puoi saperne di più leggendo questo articolo: 

Il Genio di Wattpad

Ti spiego il perché:

  1. stai pubblicando su un mezzo di comunicazione di massa, con milioni di utenti iscritti alla piattaforma, che potrebbero potenzialmente leggere le tue storie;
  2. è un buon esercizio per affinare le tua abilità di scrittore. Se vuoi essere letto, devi mantenere viva la curiosità del tuo pubblico per renderlo dipendente in attesa della prossima uscita;
  3. sei libero di dare sfogo alla tua creatività, puoi infatti inserire video o immagini a tuo piacimento senza dover rispettare i canoni dell’editoria tradizionale.
  4. al momento in Italia Wattpad non paga i propri scrittori, ma è tutto sempre in evoluzione, quindi non è detto che non lo faccia in futuro.

Molti dei romanzieri di inizio ‘800 cominciarono proprio con il feuilleton.

Books-that-were-originally-serial-novels-full-infographic-768x2877

I’M NOT CRAZY, I’M A WRITER.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...