Il Decalogo del Libro Prestato

Domenico Tramutola, un macchinista delle Ferrovie dello Stato in pensione, appassionato di letteratura; affianca a ogni libro prestato alla figlia Valentina un decalogo con delle istruzioni…

decalogo del libro prestato
© La Repubblica Il decalogo
  1. Il libro non è tuo
  2. E’ mio
  3. Anzi di chiunque voglia crescere
  4. Prima di leggerlo informarsi sull’autore e perché lo ha scritto
  5. Non pieguzzare le pagine
  6. odorarlo per drogarsi
  7. Se è bello leggerlo piano se no finisce
  8. Farlo riposare, l’autore si è stancato a scriverlo
  9. Però ha incassato denaro
  10. In caso di catastrofi salvare prima i libri
  11. Vabbuò, fa com t’ piac’

Buona lettura

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...